Non riesco a pagare le rate del mutuo. Non è per niente una buona premessa, ma questo lo sai già.

Ricordi quanto eri felice quando hai trovato la casa in cui andare a vivere? Sono sicuro che ricorderai perfettamente anche quando hai firmato il contratto di mutuo. Eri tranquillo, potevi permetterti di pagare le rate del mutuo senza difficoltà.

Ma poi cosa è successo?

Non Riesco A Pagare Le Rate Del Mutuo

La vita è qualcosa di dinamico, cambia in continuazione. Ed è proprio a causa di un cambiamento che le tue condizioni possono essere completamente variate, e in modo negativo.

Potresti, per esempio, aver perso il lavoro oppure le tue entrate potrebbero essere diminuite. Ma spesso capita, purtroppo, che si debba affrontare una malattia, propria o dei nostri cari.

E tutto cambia. In un istante. Le rate del mutuo che prima pagavi regolarmente, cominciano ad essere dei macigni ingestibili.

I soldi che entrano non bastano più. E da qualche parte il problema si evidenzia.

Bisogna mangiare, assistere la propria famiglia, certo. Ma non pagare le rate del mutuo è uno scenario che porta enormi e pesanti conseguenze.

Rate del mutuo: cosa posso fare?

La prima cosa che potresti fare è cercare un dialogo con la banca che ti ha concesso il mutuo.

Vai a parlare con il direttore facendo presente le tue difficoltà e cercando insieme una soluzione, perlomeno temporanea.

Non ti aspettare favori particolari. La banca è la migliore amica fino a che le cose vanno bene. Ma se le cose vanno male, pensa, come giusto che sia, ai suoi soldi, quelli che ti ha prestato.

Vedi se è possibile rinegoziare il mutuo per cercare di ottenere una rata inferiore che magari riesci a gestire. Prova anche a chiedere, se ne hai i requisiti, una sospensione temporanea.

Se tutti questi tentativi sono falliti, dobbiamo cominciare da subito a pensare alle conseguenze delle rate del mutuo non pagate.

Rate del mutuo in ritardo, e adesso?

Se sei certo di non riuscire più a gestire le rate del mutuo, accadrà che la banca ti contatterà, prima ufficiosamente, per spiegarti che nel caso i mancati pagamenti persistano, loro dovranno procedere.

Poi la banca farà decadere il beneficio del termine ovvero ti invierà una raccomandata nella quale ti avvisa che da quel momento non hai più la possibilità di rimborsare il mutuo tramite rate e che dovrai restituire tutto l’importo residuo in un’unica soluzione.

È l’inizio della fine.

Da questo momento in poi, o trovi la liquidità per saldare interamente il tuo debito, o la banca procederà con il pignoramento della tua casa e la successiva vendita all’asta.

Non ho pagato le rate del mutuo, quali sono le conseguenze?

Nel paragrafo precedente ti ho spiegato brevemente e semplicemente le conseguenze derivanti dal non pagare le rate del mutuo.

Cosa dovrai aspettarti.

Sicuramente un atto di precetto ovvero un atto formale di avviso ignorato il quale la banca procederà al pignoramento della tua casa.

Il pignoramento inizia la procedura di espropriazione forzata che avrà il culmine nella vendita all’asta della tua casa. Lo scopo dell’asta è cercare di rifondere, almeno in parte, i soldi che il creditore (la banca per esempio) ti ha prestato.

Ti assicuro che questo iter è lungo e stressante per te e per i tuoi cari. E non può che andare a finire molto male. Perderai la tua casa e probabilmente resterai ancora debitore nei confronti della banca.

Sì, perché per fartela facile, se il tuo debito è di 120mila euro, per esempio, e la tua casa viene venduta all’asta a 70mila euro, non solo l’avrai perduta, ma rimarrai ancora debitore di 50mila euro. Al di la dei numeri, questo è il concetto e la conseguenza di rate del mutuo non pagate.

Rate del mutuo non pagate: posso fare qualcosa?

Non puoi: devi!

Il mancato pagamento delle rate del mutuo probabilmente non è dipeso da te ma da cause di forza maggiore.

Ma lasciare che il tribunale svenda la tua casa pignorata all’asta, è tua responsabilità.

Se deciderai di non fare nulla, non dirmi poi che te l’avevo detto.

È il momento di agire, è il momento di pensare a cosa fare e come difendersi per limitare i danni che, ti assicuro, sono molto più ingenti di quello che ora pensi.

Non lasciarti convincere dagli amici del bar che tanto nessuno può buttarti fuori dalla tua casa soprattutto se hai figli minori o persone invalide: al tribunale non importa nulla. Ricordalo. 

Dobbiamo saldare il debito con la banca.

Cosa farò io per te:

Troverò un accordo con la banca in modo da ridurre, il più possibile, il debito. Come faccio e perché la banca dovrebbe accettare un accordo puoi scoprirlo leggendo gli altri articoli di questo blog e la guida PignoramentoAddio®

Se, come ovvio che sia, non hai la liquidità per saldare il debito, è necessario vendere la tua casa pignorata. Spesso la acquisto direttamente io. Non è importante questo per te ora. L’importante è saldare il debito accordato con la banca attraverso la vendita della tua casa.

Chiudo completamente ogni tuo debito in modo che tu possa ricominciare da capo e estinguo la procedura esecutiva (pignoramento). Questo significa che non ci saranno più aste della tua casa.

Ti aiuterò a trovare una nuova sistemazione

Se stai pensando che vendere la tua casa pignorata a causa delle rate del mutuo non pagate sia eccessivo, ricorda che quello verso cui stai andando è un abisso. Lascia che io eviti che tu ci cada dentro. Leggi la mia guida: troverai tante informazioni e capirai come poter risolvere definitivamente il tuo problema.

CasaPignorata.it interviene, a differenza di tante altre società, esclusivamente a Roma e provincia proprio per seguire in prima persona, senza rappresentanti, la tua storia e la tua situazione.

Ed è per questo che se non riesci a pagare le rate del mutuo e abiti a Roma o in provincia, è il momento di compilare il questionario gratuito.

Vuoi vendere la tua casa pignorata? Scopri se hai i requisiti per accedere al sistema PignoramentoAddio® attraverso il quale posso acquistare la tua casa pignorata saldando i tuoi debiti ed evitando l'asta giudiziaria.



Ecco l’elenco delle zone di Roma dove posso aiutarti:

– Roma Nord
Ottavia, Torrevecchia, Giustiniana, Olgiata, Flaminia, Salaria, Bufalotta, Fidene, Talenti, Montesacro, Monte Mario, Balduina, Cassia.

– Roma Centro
Centro storico, Vaticano, Esquilino, San Giovanni, Trastevere, Prati, Parioli, Flaminio, Salario, San Lorenzo, Monti, Testaccio.

– Roma Sud
Eur, Torrino, Marconi, Acilia, Morena, Appia, Anagnina, Cecchignola, Laurentina, Garbatella, Ostiense, San Paolo, Ardeatina, Infernetto, Mezzocammino.

– Roma Ovest
Magliana, Portuense, Maglianella, Casetta Mattei, Casal Lumbroso, Piramide, Monteverde, La Pisana, Aurelia, Boccea, Casalotti, Bravetta, Corviale, Cornelia.

– Roma Est
Nomentana, Tiburtina, Giardinetti, Monti Tiburtini, Rebibbia, Pietralata, Prenestina, Casilina, Borghesiana, Tuscolana, Cinecittà, Romanina, Centocelle, Pigneto.

Ecco l’elenco delle principali località in provincia Roma dove posso aiutarti:

– Castelli Romani
Ciampino, Albano, Marino, Genzano, Velletri, Grottaferrata, Ariccia, Castel Gandolfo, Frascati

– Monterotondo e Dintorni
Monterotondo, Guidonia, Palombara, Fiano Romano, Mentana, Colleverde, Tivoli, Fonte Nuova, Capena, Lunghezza

– Civitavecchia e Dintorni
Civitavecchia, Cerveteri, Ladispoli, Tolfa

– Fiumicino e Dintorni
Fiumicino, Isola Sacra, Parco Leonardo, Ponte Galeria, Fregene

– Ostia e Dintorni
Ostia, Ostia Lido, Vitinia, Trigoria, Castel Porziano, Ostia Antica


Unisciti alla discussione

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *