Uno degli errori più grandi quando si pensa al pignoramento è che il condominio non possa chiedere l’avvio di una procedura esecutiva se è presente l’ipoteca della banca. Ma è proprio così?

Casa pignorata dal condominio: è possibile se pago le rate del mutuo?

condominio rate pignoramento

La domanda iniziale di oggi potrebbe essere: “può il condominio pignorare la mia casa per spese condominiali non pagate se sto pagando regolarmente le rate del mutuo per il quale la banca ha iscritto ipoteca sulla mia casa?”

Casa Pignorata Dal Condominio, è Possibile?

Ti assicuro che questo dubbio è, non solo lecito, ma molto diffuso. Sono molte le persone che mi chiedono di spiegare meglio queste dinamiche. E, puntualmente, scopro che c’è molta confusione.

Il problema è che avere confusione su questi aspetti può farti rischiare di perdere la tua casa pignorata per un debito anche modesto.

Considera infatti che ci sono molte persone che non credono che l’amministratore possa pignorare la loro casa per un piccolo debito, soprattutto se c’è l’ipoteca della banca a ‘proteggerla’.

Facciamo un passo indietro: come sai perfettamente, lo scopo di questo blog è fornire informazioni per chi, come forse anche tu, sta rischiando di perdere la propria casa per un pignoramento.

In caso di pignoramento o di casa all’asta, avere le giuste informazioni è assolutamente fondamentale per evitare di farsi molto male. Qual è il problema? I soliti:

  • L’avvocato mi ha consigliato di fare opposizione al pignoramento
  • Il mio amico del bar mi ha detto che nessuno può sbattermi fuori dalla mia casa pignorata o all’asta
  • Ho un disabile o un minore in casa, nessun tribunale può cacciarmi via
  • Sto pagando il mutuo, la casa è mia e nessuno me la può togliere

Ho parlato molto spesso di tutte queste ‘credenze’ pericolose. Ed è per questo che, ogni articolo che leggerai su questo sito, cerca di darti informazioni, gratuitamente, per evitare strade sbagliate.

Ma torniamo al nocciolo della questione.

Intanto cerchiamo di capire insieme se il condominio, nella persona dell’amministratore, ha facoltà di pignorare la tua casa. La risposta è molto semplice: Sì, non solo può farlo ma, esiste una specifica riforma del condominio che lo regolamenta e che, in talune circostanze, obbliga di fatto l’amministratore a pignorarti casa.

Questa cosa non dovrebbe stupirti: in realtà, chiunque vanti un credito nei tuoi confronti e possa dimostrarlo, può chiedere l’avvio di una procedura esecutiva.

Naturalmente non è che l’amministratore si sveglia un giorno e chiede il pignoramento della tua casa. Ma dovrà essere indetta una assemblea nella quale la maggioranza deciderà in un senso o nell’altro.

Immagina lo scenario: se tu non stai pagando alcune rate del condominio, le altre famiglie magari stanno sopperendo. Capisci chiaramente che, chi paga regolarmente, si vede penalizzato e messo in difficoltà da una situazione del genere, anche se magari tu hai davvero motivi seri che non ti consentono di pagare.

Ma al di là di tutto, come ti accennavo, l’amministratore è obbligato a pignorare la casa a seguito di una recente normativa che specifica che l’amministratore è tenuto ad agire per la riscossione forzosa delle somme dovute dagli obbligati entro sei mesi dalla chiusura dell’esercizio nel quale il credito esigibile è compreso, anche ai sensi dell’articolo 63, primo comma, delle disposizioni per l’attuazione del presente codice. Bada bene che, se l’amministratore non si attiene a questo, rischia la revoca dell’incarico.

Pago Le Rate Del Mutuo, Il Condominio Può Pignorare La Mia Casa?

Chiariti questi fondamentali aspetti, torniamo alla domanda iniziale. Infatti, come detto, un errore importante è quello di pensare che se c’è l’ipoteca del mutuo sulla propria casa, il condominio non possa pignorare.

Purtroppo questa è una di quelle credenze che viene instillata dall’amico del bar o dal cugino che legge gli articoli su internet senza capirli. Ma ricorda che in questi casi il problema è TUO!

Facciamo un attimo luce su questa questione: la presenza di una ipoteca non esclude l’inizio di un pignoramento mosso da altri creditori, come per esempio il condominio. Dal momento, quindi, che il condominio può promuovere una procedura esecutiva sulla tua casa, quali sono le conseguenze veramente importanti?

Beh, di fatto la banca, solo con l’ipoteca, non è garantita nella procedura fino al momento in cui interviene e per farlo deve renderti insofferente. Questo si traduce nel fatto che la banca, per tutelare i suoi interessi, può revocarti il mutuo (e, credimi, lo farà) perché è espresso nelle clausole del contratto di mutuo che hai accettato e firmato. Lo so, probabilmente, anzi sicuramente, neanche lo sapevi, ma se controlli le clausole del mutuo, quelle per intenderci che il notaio non legge mai o legge velocemente, troverai qualcosa chiamato ‘decadenza del beneficio del termine’.

Detto molto semplicemente, io banca mi accorgo che il condominio ha promosso una azione esecutiva sulla tua casa. A questo punto, per cercare di rientrare del mio credito nei tuoi confronti, anche se stai pagando le rate, ti revoco il mutuo e mi inserisco in procedura in modo da far valere l’ipoteca. Questo non mi garantisce che recupererò tutta la cifra che mi devi, ma almeno cercherò di fare il possibile.

Capisci quindi quali conseguenze avresti se lasciassi che il condominio pignorasse la tua casa? Ti cadrebbe addosso il macigno della banca che interverrebbe nella procedura esecutiva revocandoti il mutuo. Bada bene, questo anche se hai sempre pagato regolarmente le rate del mutuo!

Evitare Il Pignoramento Dal Condominio, Cosa Fare?

Qualcuno spesso mi chiede se è possibile addirittura denunciare il condominio. La prima domanda che faccio è: “a che titolo vorresti denunciare il condominio?”. E qui ovviamente non ci sono mai risposte sensate. Per carità, puoi anche denunciare il condominio ma finiresti per perdere tempo prezioso, soldi e faresti una magra figura. Come ti ho spiegato, è la legge che consente ad un creditore, come il condominio, di pignorare la tua casa, ovviamente se ha i motivi per farlo.

Probabilmente una cosa più intelligente da fare potrebbe essere quella di cercare un accordo con il condominio chiedendo di rateizzare il debito. Naturalmente questo ha senso PRIMA che l’amministratore decida di chiedere l’inizio di una procedura esecutiva per il pignoramento della tua casa.

Siamo giunti alla fine di questo articolo e dovresti aver capito come il pignoramento da parte del condominio non solo è possibile, ma è anche estremamente probabile. In più la sua azione provocherebbe un effetto domino nel quale anche la banca si inserirebbe nella stessa procedura e, per te, i guai sarebbero enormi.

Se la tua casa è pignorata o già all’asta, raccontami la tua storia. Compila oggi stesso il questionario gratuito.

Vuoi vendere la tua casa pignorata? Scopri se hai i requisiti per accedere al sistema PignoramentoAddio® attraverso il quale posso acquistare la tua casa pignorata saldando i tuoi debiti ed evitando l'asta giudiziaria.



Ecco l’elenco delle zone di Roma dove posso aiutarti:

– Roma Nord
Ottavia, Torrevecchia, Giustiniana, Olgiata, Flaminia, Salaria, Bufalotta, Fidene, Talenti, Montesacro, Monte Mario, Balduina, Cassia.

– Roma Centro
Centro storico, Vaticano, Esquilino, San Giovanni, Trastevere, Prati, Parioli, Flaminio, Salario, San Lorenzo, Monti, Testaccio.

– Roma Sud
Eur, Torrino, Marconi, Acilia, Morena, Appia, Anagnina, Cecchignola, Laurentina, Garbatella, Ostiense, San Paolo, Ardeatina, Infernetto, Mezzocammino.

– Roma Ovest
Magliana, Portuense, Maglianella, Casetta Mattei, Casal Lumbroso, Piramide, Monteverde, La Pisana, Aurelia, Boccea, Casalotti, Bravetta, Corviale, Cornelia.

– Roma Est
Nomentana, Tiburtina, Giardinetti, Monti Tiburtini, Rebibbia, Pietralata, Prenestina, Casilina, Borghesiana, Tuscolana, Cinecittà, Romanina, Centocelle, Pigneto.

Ecco l’elenco delle principali località in provincia Roma dove posso aiutarti:

– Castelli Romani
Ciampino, Albano, Marino, Genzano, Velletri, Grottaferrata, Ariccia, Castel Gandolfo, Frascati

– Monterotondo e Dintorni
Monterotondo, Guidonia, Palombara, Fiano Romano, Mentana, Colleverde, Tivoli, Fonte Nuova, Capena, Lunghezza

– Civitavecchia e Dintorni
Civitavecchia, Cerveteri, Ladispoli, Tolfa

– Fiumicino e Dintorni
Fiumicino, Isola Sacra, Parco Leonardo, Ponte Galeria, Fregene

– Ostia e Dintorni
Ostia, Ostia Lido, Vitinia, Trigoria, Castel Porziano, Ostia Antica


Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *